Recentemente un gruppo di genitori del comprensorio ha posto attenzione sui cibi confezionati distribuiti nelle mense scolastiche ai propri figli riscontrando una non rispondenza ai requisiti richiesti per legge.

Nello specifico viene prescritto agli enti e ai soggetti che gestiscono il servizio di prevedere un’adeguata quota di prodotti biologici e a filiera corta, che è quanto ha asserito ripetutamente l’assessore alle Politiche scolastiche Mauro Alcherigi. I genitori hanno invece verificato che le merende distribuite sono tutto fuorché provenienti da coltivazioni biologiche o da aziende del territorio. Da ciò è nata la necessità di effettuare una segnalazione al Nucleo Anti Sofisticazione dei Carabinieri di Perugia affinché svolga i controlli del caso.

Il gruppo di attivisti del Movimento 5 Stelle di Città di Castello approva ed appoggia tale iniziativa ritenendola espressione di grande sensibilità e senso civico, allo stesso tempo si auspica una precisa e solerte risposta da chi si è assunto la responsabilità di detto servizio e da chi dovrebbe scrupolosamente controllarne il buon operato.

MoVimento5Stelle Città di Castello
Via Mazzini N°6 06012
Mail: movimento5stellecdic@libero.it
cell. 393 0864815 – 328 5656811
Meetup.com
Facebook

Marco Gasperi